logotype
img1

Io sono padre, sono tuo padre.
E' vero che, da tempo ormai non ci si vede più perché,
Ti hanno detto, ti hanno convinto che,
Sono sbagliato per te.
Tu eri piccolo,
Tutti e due abbiamo deciso, tutti e due abbiamo firmato
Tutti e due abbiamo cambiato ma mai intaccato amore per te,
Il mio cuore di padre batte, batte,
Ininterrottamente per te
Mi tiene compagnia cacciando la malinconia, la nostalgia.
Io sono padre, sono tuo padre
E penso che,
Anche tu hai bisogno di me.
Facciamo parte di un disegno di vita e per tutta la vita.
Non è possibile, non è ammissibile che
Qualcuno cerchi di dividerci
Di allontanarci e addirittura provare a far dimenticare la parola padre
E' grave.
Io sono convinto che, c’è un richiamo forte che urla in te
Ascoltalo, ormai sei grande
Fatti domande e chiedi risposte,
Io sono qui, aspetto te
Puoi chiamarmi, parlarmi, domandarmi
Anch’io ho risposte per te
Io sono padre
Sono tuo padre…..per sempre.

 

Copyright Giovanni Allevi - Panic - Ricordi